Morellino di Scansano 2022 - 1

Morellino di Scansano 2022

Il Morellino di Scansano prende il nome da una particolare varietà maremmana di Sangiovese e dal più importante comune, in provincia di Grosseto, nel quale viene prodotto. Sangiovese fresco, fruttato ed immediato; identifica una tipologia ed un territorio in un sorso succoso, scorrevole ed appagante, con dei tannini morbidi e delicati che carezzano il palato accompagnati da una scia di sapidità. Morbido e fruttato, incontra sempre di più la simpatia di addetti ai lavori ed appassionati.
Note Annata

Dopo un inverno mite grazie alla presenza del mare molto vicino, i vigneti di Poggio al Lupo hanno ripreso la loro armoniosa vegetazione, sotto il clima caldo ed avvolgente della Maremma Toscana. Presto le temperature hanno raggiunto tenori importanti, ma tecniche all’avanguardia nel gestire chiome e suoli ci hanno consentito di difendere i grappoli dalla calura estiva, restituendo equilibrio ai vigneti. Nel finale di stagione il sole tenue ha riscaldato i vigneti di giorno che si rinfrescano la notte grazie alle brezze marine. I suoli ricchi di scheletro a Magliano in Toscana, esaltano le escursione termiche e gli aromi nelle uve, portandole a  maturazione in modo omogeneo.

12,00

Morellino di Scansano 2022 - 1
Caratteristiche Tecniche

Nome del Vino: Morellino di Scansano
Denominazione: DOCG
Anno di Vendemmia: 2021
Zona di Produzione: Maremma Toscana
Vitigni: 100% Sangiovese
Esposizione: Sud – Est
Età dei Vigneti: 10 anni
Altitudine: 100 s.m.l.
Sistema di Allevamento: Cordone Speronato
Sesto d’impianto: 2 mt. x 0,75 mt.
Produzione per ha: 60 quintali
Gradi Alcolici: 14,5 % vol.
Temperatura di Servizio: 18°C

Vinificazione

Fermentazione e macerazione a temperatura controllata per 15 giorni.
Maturazione in acciaio per 7 mesi.
Affinamento in bottiglia per 2-3 mesi.

Note di Degustazione

Rosso rubino brillante sin da un primo sguardo, ha naso intensamente fruttato con lievi cenni di spezie dolci, seguito da un gusto tondo, scorrevole e intenso.